Timeline

2021

Settembre

IL MIO PRIMO CONSIGLIO COMUNALE

All’ordine del giorno l’elezione del Presidente del gruppo consiliare.
La maggioranza ha messo in discussione la votazione a scrutinio segreto, chiedendo di procedere a votazione palese, in nome di un invocato principio di trasparenza.

E’ stata una prima seduta consiliare che ha visto interventi di carattere giuridico, oltreché politico.

2021

Novembre

amministratori comunali di Grosseto nelle scuole

AMMINISTRATORI COMUNALI DI GROSSETO NELLE SCUOLE

Quest’opposizione intende presentare un programma d’azione che l’attuale maggioranza e chi è deputato a riceverla saprà cogliere, oppure no. Bisogna portare gli amministratori comunali di Grosseto nelle scuole per parlare di legalità e costituzione.
I rappresentanti politici delle Istituzioni devono alzarsi dai tavoli cui siedono e si devono recare presso le scuole, dalle elementari alle secondarie di I grado. E’ importante farlo perché si parli di legalità, di rispetto delle regole, di conseguenze e di opportunità.

2021

Novembre

un comune intelligente e digitale

UN COMUNE INTELLIGENTE E DIGITALE: LA PROPOSTA DEL PARTITO DEMOCRATICO

La proposta assente nelle linee programmatiche che sono state presentate dalla maggioranza riguarda proprio coloro che di questi servizi dovrebbero usufruire! Allora siamo noi del Partito Democratico a suggerire, innanzitutto, di rinforzare i canali di assistenza ai cittadini, come i CAF e gli Sportelli Polifunzionali presso il Comune.

2021

Dicembre

un comune intelligente e digitale

INTERROGAZIONE SUL CENTRO DI PROMOZIONE SOCIALE CIABATTI

Ho presentato un’interrogazione all’attenzione dell’Amministrazione comunale riguardo il Centro di promozione sociale Roberto Ciabatti.

Ho chiesto di conoscere:

  • quali atti o delibere l’Amministrazione abbia adottato per il centro di promozione sociale Roberto Ciabatti;
  • quali siano le iniziative che l’Amministrazione intende intraprendere per ripristinare i luoghi e la messa in sicurezza degli stessi;
  • quante risorse ha sino ad oggi impegnato e quante ne intenda impegnare per il futuro per procedere al recupero dell’area.

2022

Febbraio

MOZIONE SUL DECRETO MANGIAPLASTICA

Il 12 gennaio scorso ho presentato la mozione volta ad invitare l’Amministrazione Comunale a partecipare al bando che, nel settembre 2021, il Ministero della Transizione ecologica ha promosso per  l’acquisto di eco-compattatori da parte degli Enti Locali, attraverso il riconoscimento di uno specifico contributo.

Ieri, 03 febbraio 2022, ho presentato la mozione alla IV Commissione Consiliare ai fini della sua presentazione in vista del prossimo Consiglio Comunale.

Ecco cosa è emerso: i contributi previsti per l’anno 2021, relativamente al medesimo bando, sono pressoché sfumati.

Il progetto presentato dall’Amministrazione Comunale è stato rigettato, per errore formale nella compilazione della domanda.

2022

Aprile

ius scholae grosseto

ABBIAMO PARLATO DI IUS SCHOLAE A GROSSETO

Abbiamo parlato di ius scholae a Grosseto, in Piazza Dante, presso Libreria Palomar.

Insieme a me Stefania Lio, Cristian Marchini, Mariano Genovese, Nicola Ombronelli, Franco Crovetti e Lorenzo Mascagni.
Cosa fa la politica? Finalmente torna in Piazza a parlare tra le persone e con le persone.

2022

Aprile

scuola all'aperto

ORDINE DEL GIORNO SCUOLA ALL’APERTO

L’Ordine del Giorno presentato nel Consiglio Comunale del  27 aprile scorso e che è stato approvato con i voti sia della maggioranza che di tutta l’opposizione aveva l’obiettivo di  incentivare il Comune e le Scuole d’Infanzia e gli Istituti Comprensivi della Scuola Primaria e della Scuola Secondaria di I grado ad approfondire tutto ciò che ruota attorno all’Outdoor Learning, che si basa su principi che rivoluzionano il tradizionale modo di concepire la didattica e il rapporto tra bambini e ambiente naturale. Tutto ciò senza perdere di vista le discipline e le esperienze educative indispensabili alla formazione.

Ho colto l’occasione, dunque, per invitare l’Amministrazione Comunale a visionare le Linee guida per l’implementazione dell’idea “Outdoor education”, a cura dell’ISTITUTO NAZIONALE DOCUMENTAZIONE INNOVAZIONE RICERCA EDUCATIVA e a sottoporle all’attenzione degli Istituti di competenza, perché possano verificare se e come tale progettualità possa iniziare ad entrare a far parte anche del nostro “modo di fare scuola”.

2022

Aprile

randagismo e colonie feline a grosseto

RANDAGISMO E COLONIE FELINE A GROSSETO

L’interrogazione discussa al Consiglio Comunale del 27 aprile scorso affrontava la problematica del randagismo e colonie feline a Grosseto, viste le segnalazioni di diversi cittadini che lamentano una situazione ormai fuori controllo.

Negli ultimi anni, questo fenomeno ha assunto una dimensione difficile da gestire. Nello scorso ottobre, si contavano più di 2 milioni di gatti vaganti sul territorio nazionale.

L’interrogazione ha prodotto i suoi risultati, perché proprio a seguito della sua discussione in Consiglio Comunale, l’Ufficio competente ha avviato nuovamente la Convenzione con i medici veterinari, attingendo da residuo delle somme stanziate per l’anno 2021 e non utilizzate, per euro 4.320,00.

2022

Aprile

educazione sessuale nelle scuole

EDUCAZIONE SESSUALE NELLE SCUOLE

Abbiamo discusso di educazione sessuale nelle scuole e non solo.

Giovani e sesso. In particolare, sesso non protetto.

Quanto è importante che si parli di educazione sessuale nelle nostre case e nelle scuole.

I nostri ragazzi si informano ed apprendono per lo più in modo distorto, cercando di soddisfare le loro curiosità sui social o attraverso la pornografia, per darsi risposte su “come siamo fatti” e su “come si fa”.

Educare alla sessualità significa: contrastare gravidanze precoci; prevenire le malattie sessualmente trasmissibili; insegnare il rispetto per sé stessi e per l’altro, dunque contrastare la violenza, l’abuso, la coercizione.

Abbiamo parlato di salute, di cultura. Abbiamo parlato di vita, quella vera.

2022

Luglio

primo consiglio comunale grosseto

INTERROGAZIONE SULLA CONVENZIONE ORDINE DEI MEDICI VETERINARI

HO INTERROGATO IL SINDACO E L’ASSESSORE COMPETENTE
al fine di verificare se:

  1. Sia possibile avviare un ulteriore iter amministrativo al fine di individuare almeno altri due studi veterinari a Grosseto, per un totale di tre, al fine di coprire l’area area e consentire ai volontari di recarsi più facilmente e con maggiore disponibilità dei medici veterinari, con riguardo anche agli orari di apertura dei rispettivi studi professionali.
  2. In subordine, considerando che tale affidamento è valido sino alla data del 31/12/2022, sia possibile ipotizzare sin da ora come procedere, a far data dall’anno 2023, al rinnovo della Convenzione in oggetto, stabilendo la distribuzione della spesa tra almeno tre medici veterinari della Provincia di Grosseto.
  3. Sia utile ed opportuno prevedere, dato il numero delle colonie feline e rispettivi volontari muniti tessera, la predisposizione di un canale immediato di contatto con i medesimi, per il tramite di una mailing list, al fine di rendere tutti edotti delle modifiche ai regolamenti o previsione di contributi e accordi tra Amministrazione, Enti pubblici e privati, onde evitare che per impegni di spesa come questi non vi siano richieste, come già accaduto nell’anno 2020 e 2021, nel quale sono state richieste solo 7 sterilizzazioni.

2022

Novembre

GROSSETO HA UN PROBLEMA ED È DI ORDINE SOCIALE

Grosseto ha un problema ed è di ordine “sociale”. Oramai è conclamato il fatto che questa Amministrazione si disinteressi di ciò che accade là fuori. Non c’è un programma, una progettualità, una visione che vada oltre il doversi attivare quando i fatti oramai sono accaduti e sotto gli occhi di tutti. E non c’è orario, né quartiere che si salvi dal degrado che invade la città.

Cosa potrebbe fare una buona amministrazione? Andare a scuola a portare una testimonianza di cittadinanza, costituzione e legalità; prevedere giornate di confronto con gli amministratori della Città. Amministrare e gestire una comunità uscendo dai portici del Palazzo del Consiglio Comunale, percorrendo le strade delle periferie e chiedendo ai Dirigenti Scolastici di poter andare a parlare con alunni e docenti ed anche con i genitori.

2023

Febbraio

Consiglio comunale del 21 dicembre 2021

MOZIONE SULL’ADESIONE DI GROSSETO ALLA RETE DEI COMUNI SOSTENIBILI

La Rete dei Comuni Sostenibili è un’associazione nazionale, senza scopo di lucro, aperta a tutti i Comuni italiani, la quale persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale mediante lo  svolgimento di attività per la promozione tra Comuni e le Unioni dei Comuni, delle politiche per la  sostenibilità ambientale, sociale, culturale ed economica, sulla base dei 17 Obiettivi di sostenibilità delle Nazioni Unite e dei 12 obiettivi del Benessere Equo e Sostenibile.

2023

Ottobre

proposte legge violenza genere

PRESENTAZIONE DELLE PROPOSTE DI LEGGE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

Presentazione delle proposte di legge contro la violenza di genere.
Sala Pegaso – Provincia di Grosseto. Abbiamo parlato di “consenso” e “molestie sessuali sui luoghi di lavoro”.
Lo abbiamo fatto guardando i dati, ma con lo spirito propositivo di incidere sull’assetto normativo e su tutto ciò che ne deriva.
Presenteremo il Disegno di Legge, a firma #PD dal titolo: “Disposizioni volte al contrasto delle molestie sessuali e delle molestie sessuali sui luoghi di lavoro”.
Deleghe al Governo in materia di riordino dei comitati di parità e pari opportunità e per il contrasto delle molestie sul lavoro.”

2023

Novembre

proposte legge violenza genere

LA LEGGE 194 NON SI TOCCA

Un cuore che batte c’è ed è quello della Donna che decide e sceglie di procedere all’interruzione volontaria di gravidanza. Ed è un cuore che batte fortissimo, non ho dubbi su questo.
Parlare di poter introdurre una modifica alla legge 194/78, a 45 anni dalla sua entrata in vigore, con la proposta di legge che prevede l’obbligo per il medico che procede all’interruzione volontaria di gravidanza di fare vedere il feto ed ascoltare il suo battito alla donna, non è condivisibile! Si tratta di una vera e proprio pressione psicologica!

2023

Dicembre

un comune intelligente e digitale

VARIAZIONE DI BILANCIO

La crisi dell’edilizia mette in ginocchio il Comune di Grosseto. All’appello mancano circa 2 milioni di euro.
A causare questo “buco” sono state previsioni forse un po’troppo ottimistiche sugli oneri di urbanizzazione e una brusca frenata dell’edilizia che ha portato a un netto calo negli introiti per oneri di urbanizzazione.

2024

Febbraio

incontro con Luca Trapanese a Grosseto

INCONTRO CON LUCA TRAPANESE

Incontro con Luca Trapanese organizzato dal coordinamento donne cgil e coordinamento donne spi cgil in tema di diritti, adozione e disabilità in data 05.02.2024 presso il Palazzo Aldobrandeschi Piazza Dante Grosseto.

In questa pagina ho cercato di riassumere l’attività che mi ha reso protagonista come consigliera d’opposizione.

Di seguito ho riassunto per categorie tutto il lavoro svolto in questi anni. 

CONSIGLI COMUNALI

Una lista di tutti i Consigli Comunali.

INTERROGAZIONI

Le interrogazioni che ho posto all’Amministrazione Comunale

MOZIONI

Le mozioni che ho presentato all’ Amministrazione Comunale

ORDINI DEL GIORNO

Una lista degli ordini del giorno presentati.

Condividi questa pagina su Facebook o WhatsApp. Vinciamo insieme

Torna in cima